Ultimi Cambi Nell'Algoritmo Di Google #4

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #4


Siamo arrivati al nostro ultimo post inerente ai cambi effettuati da papà Google negli ultimi anni. Concludiamo questa serie di post, con la promessa di aggiornarvi ogni qual volta Google introduca cambi importanti nell'algoritmo. 

Gilligan

ult. 8 set 2005

Si osservano delle fluttuazioni importanti nel ranking. Matt Cutts afferma che sono dovute all'aggiornamento trimestrale sui backlinks e sul PageRank, sebbene molti webmasters credano si tratti di un aggiornamento globale.

Ricerca Personalizzata / Personalized search

ult. 28 giugno 2005

Google comincia ad usare lo storico delle ricerche per offrire risultati più precisi.

XML sitemaps

ult. 2 giugno 2005

Google introduce una nuova funzionalità nella Webmaster Tools che permette l'invio di  mappe del sito in formato XML.

Bourbon

ult. 1 giugno 2005

Si crede che questo aggiornamento cambi il modo con il quale il motore di riceca risolva i problemi di canonicalizzazione di un sito (www vs. no-www) e il contenuto duplicato.

Allegra

ult. 2 feb 2005

Un aggiornamento non molto chiaro. Qualcuno  pensa che se tratti di cambi che coinvolgono il metodo di indicizzazione semantica latente, mentre altri credano che abbia a che vedere con la sandbox.

Nofollow

ult. 18 gen 2005

Si introduce il Nofollow como frutto della coperazione tra Google, Yahoo e MSN (Bing).

Brandy

ult. 17 feb 2004

Vari cambi tra i quali: espansione dell'indice, inicizzazione semantica latente (Latent Semantic Indexing o LSI) , aumento dell'importanza del testo del link (anchor text).

Austin

ult. 23 gennaio 2004

Google penalizza l'eccesso di parole chiave nei meta tags. Un cambio che ebbe un grande impatto sul ranking.

Florida

ult. 16 nov 2003

Un aggiornamento che  infligge alle tattiche "abusive" degli anni '90, come il keyword stuffing.

Fritz

ult. luglio 2003

Google comincia ad aggiornare l'indice quotidianamente.

Esmeralda

ult. 15 luglio 2003

 Una serie di migliorie per migliorare l'infrastruttura.

Dominic

ult. 14 maggio 2003

Prosegue la battaglia di Google contro i link abusivi.

Cassandra

ult. 12 apr 2003

Si introduce la possibilità di essere "riconsiderati", per siti penalizzati. 

Boston

ult. 7 mar 2003

Dal nome del congresso SES Boston durante il quale fu annunciato il primo aggiornamento ufficiale di Google. Introduce un'analisi minuziosa dei link.

1ª aggiornamento documentato

ult. 26 sep 2002

I dettagli non sono poi cosí chiari... si producono grandi cambi nel ranking. Google inizia la guerra contro lo spam.

Recursos útiles

Se voleste trovare piú informazioni vi consigliamo di visitare i seguienti siti:

 

 

VEDI ANCHE : 

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #1

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #2

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #3

 
 
Janeth Kent

Janeth Kent

Licenciada en Bellas Artes y programadora por pasión. Cuando tengo un rato retoco fotos, edito vídeos y diseño cosas. El resto del tiempo escribo en MA-NO WEB DESIGN END DEVELOPMENT.

 
 
 

Articoli correlati

Google SEO: L'evoluzione delle anteprime nei risultati di ricerca

Google spiega i principi guida che stanno alla base delle anteprime dei risultati delle ricerche che hanno portato la pagina dei risultati dai 10 link blu a dove siamo oggi. Lo…

Google Maps: i migliori trucchi per padroneggiare l'applicazione in Android

Le numerose funzionalità e opzioni disponibili su Google Maps potrebbero farvi pensare che sia un'applicazione difficile da gestire, ma nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Google ha sviluppato uno…

Come salvare automaticamente le foto di WhatsApp su Google Photos

Google Photos, il sistema di cloud storage di Mountain View, è uno dei servizi di maggior successo perché è gratuito e non ha limiti di spazio, ma impone una qualità…

Un'estate pessima per Internet

Se in queste ultime settimane avete avuto la sensazione che che l'universo digitale stesse implodendo, non eravate soli. Nell'ultimo mese ci sono state diverse ed importanti interruzioni  e malfunzionamenti della rete, che…

Google Docs permette ora di confrontare due documenti

Google sta aggiungendo una caratteristica interessante a Google Docs che renderà più facile lavorare con più versioni. La nuova funzione consente di confrontare due documenti evidenziandone le differenze. Per fare questo,…

Checklist SEO per sviluppatori web

Spesso gli sviluppatori web non sono così tanto preparati nella creazione di siti web ottimizzati per la SEO. Al giorno d'oggi l'ottimizzazione dei motori di ricerca si è evoluta a un…

Come ottimizzare i contenuti "Articoli per te" e le Cards di Google

Chartbeat ha condiviso alcuni dati interessanti in un articolo scritto da NiemanLab nel quale si segnala che il traffico generato dalla funzione "Articles for You" o "Articoli per te" di…

Per Google il web è solo web mobile

Finora Google ha utilizzato la versione computerizzata (o "desktop") del web per indicizzare e classificare tutte le pagine contenute nel suo motore di ricerca. Ma da questa settimana Google inizierà…

Google dice addio alle parole chiave nei contenuti

Per lungo tempo gli specialisti SEO hanno insistito, a ragione, sull'importanza della parole chiave, tant'é che a volte si arrivava ad un vero e proprio abuso di quest'ultime e si…

Google e il machine learning applicato al testo

Come ha piú volte sottolineato Eric Schmidt, presidente esecutivo di Google, il machine learning o apprendimento automatico, è una delle aree sulle quali si stanno maggiormente concentrando gli investimenti del colosso di…

E se il contenuto NON fosse il RE?

Mai e poi parleremo delle cose che ci piacciono, indicandole come "contenuto". Siete mai usciti da un cinema esclamando: 'Wow! Che gran contenuto' ? Non credo... Immaginate di assistere ad un'interessante conferenza sul…

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #3

Eccoci al terzo appuntamento dedicato allo studio dei cambiamenti che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca online. Questo mese sono state affettuate alcune importanti modifiche. NOVITÀ 18 nov 2015 – Ottimizzazione per dispositivi mobili 2…

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare i nostri servizi, compilare informazioni statistiche e analizzare le vostre abitudini di navigazione. Questo ci permette di personalizzare i contenuti che offriamo e di mostrarvi le pubblicità relative alle vostre preferenze. Cliccando su "Accetta tutto" acconsentite alla memorizzazione dei cookie sul vostro dispositivo per migliorare la navigazione del sito web, analizzare il traffico e assistere le nostre attività di marketing. Potete anche selezionare "Solo cookies di sistema" per accettare solo i cookies necessari al funzionamento del sito web, oppure potete selezionare i cookies che desiderate attivare cliccando su "Impostazioni". Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)" o "Rifiuta".

Accetta tutti Solo cookies del sistema Configurazione