L'IA è sessista? Una prospettiva di genere nella robotica e nell'intelligenza artificiale

Lavorare per lo sviluppo di tecnologie più inclusive, equitative e giuste

by Janeth Kent Date: 17-05-2023 AI robotica

Nel suo articolo, Maria Antonia Huertas Sánchez dell'UOC - Universitat Oberta de Catalunya, fornisce una spiegazione del perché dovremmo incorporare una visione di genere nella robotica e nell'intelligenza artificiale combinando il concetto di epistemologia con la definizione di intelligenza artificiale.

L'epistemologia si riferisce alla "teoria delle fondamenta e dei metodi della conoscenza scientifica". In altre parole, si occupa della "validità" del processo che costruisce la conoscenza scientifica, ossia la conoscenza soggetta ai requisiti di precisione e oggettività propri della metodologia scientifica.

D'altra parte, "intelligenza artificiale" è la disciplina scientifica che si occupa della creazione di programmi informatici che svolgono operazioni simili a quelle svolte dalla mente umana, come l'apprendimento e il ragionamento logico.

Quando combiniamo entrambi i concetti, possiamo affermare che l'epistemologia dell'intelligenza artificiale si occupa della validità delle procedure utilizzate per ottenere programmi informatici che simulano l'intelligenza umana.

Why is feminist epistemology relevant to the field of artificial intelligence?

Ma come si è arrivati alla necessità di incorporare una prospettiva di genere nell'IA? Analizzando il significato del femminismo nel vocabolario, scopriamo che si riferisce al "principio di uguaglianza dei diritti tra uomini e donne".

L'IA stessa non è intrinsecamente sessista, ma può imparare e riflettere pregiudizi presenti nei dati su cui viene addestrata. Gli algoritmi dell'IA, inclusi i modelli di apprendimento automatico, imparano modelli e fanno previsioni basate sui modelli presenti nei dati su cui vengono addestrati. Se i dati di addestramento contengono pregiudizi o riflettono pregiudizi sociali, il sistema di intelligenza artificiale potrebbe involontariamente amplificare e perpetuare quei pregiudizi nel prendere decisioni o fornire raccomandazioni.

Ad esempio, se un sistema di intelligenza artificiale viene addestrato su un insieme di dati costituito principalmente da informazioni prevenute o discriminatorie, come dati storici che riflettono l'ineguaglianza di genere, il sistema di intelligenza artificiale potrebbe imparare e riprodurre quei pregiudizi nel prendere decisioni o fornire raccomandazioni.

È fondamentale riconoscere che i sistemi di intelligenza artificiale sono privi di pregiudizi solo quanto i dati su cui sono addestrati e il modo in cui sono progettati e sviluppati. Il pregiudizio nell'IA è il risultato di dati prevenuti e decisioni prese durante il processo di sviluppo e addestramento. Sono in corso sforzi per sviluppare set di dati di addestramento

Conclusioni

Possiamo concludere che una prospettiva di genere nella robotica e nell'intelligenza artificiale (IA) è cruciale e necessaria. Le prospettive di genere aiutano a riconoscere e affrontare i potenziali pregiudizi e disuguaglianze che possono sorgere nello sviluppo, nell'implementazione e nell'uso delle tecnologie dell'IA.

Ecco alcune ragioni per cui è necessaria una prospettiva di genere nella robotica e nell'IA:

1. Identificazione e mitigazione dei pregiudizi: i sistemi di IA possono involontariamente perpetuare e amplificare i pregiudizi di genere esistenti presenti nei dati su cui vengono addestrati. Una prospettiva di genere consente di identificare e comprendere questi pregiudizi, consentendo ai ricercatori e agli sviluppatori di lavorare attivamente per mitigarli.

2. Progettazione inclusiva: prendere in considerazione una prospettiva di genere favorisce pratiche di progettazione inclusive. Significa comprendere le diverse esigenze, preferenze ed esperienze dei diversi generi e garantire che le tecnologie dell'IA siano sviluppate per rispondere a queste differenze. In questo modo, i sistemi di IA possono essere più inclusivi e accessibili a tutti gli utenti.

3. Valutazione dell'impatto basata sul genere: una prospettiva di genere aiuta a valutare l'impatto potenziale delle tecnologie dell'IA sui diversi generi. Consente di esaminare come i sistemi di IA possano influenzare l'uguaglianza di genere, le norme sociali e le dinamiche di potere. Questa valutazione può informare lo sviluppo di politiche e linee guida che promuovono risultati equi.

4. Rappresentazione e diversità: promuovere una prospettiva di genere nella robotica e nell'IA favorisce una rappresentazione diversificata nel settore. Incentiva il coinvolgimento di individui di diversi generi nel processo di progettazione e sviluppo, garantendo che siano presi in considerazione una vasta gamma di prospettive ed esperienze.

5. Considerazioni etiche: una prospettiva di genere aggiunge una dimensione etica allo sviluppo dell'IA. Promuove discussioni sulle implicazioni delle tecnologie dell'IA per la privacy, il consenso, l'autonomia e i diritti umani, in particolare per quanto riguarda le questioni legate al genere. Questa considerazione è fondamentale per uno sviluppo dell'IA responsabile e responsabile.

Incorporando una prospettiva di genere nella robotica e nell'IA, possiamo lavorare per sviluppare tecnologie più inclusive, equilibrate e giuste che rispondano alle diverse esigenze ed esperienze di tutte le persone, indipendentemente dal genere.

 
by Janeth Kent Date: 17-05-2023 AI robotica visite : 642  
 
Janeth Kent

Janeth Kent

Licenciada en Bellas Artes y programadora por pasión. Cuando tengo un rato retoco fotos, edito vídeos y diseño cosas. El resto del tiempo escribo en MA-NO WEB DESIGN AND DEVELOPMENT.

 
 
 

Articoli correlati

Come scaricare un'e-mail in formato PDF in Gmail per Android

Ora scoprirete quanto sia facile salvare un'e-mail ricevuta o inviata tramite Gmail in formato PDF, il tutto con il vostro smartphone Android. Gmail è una delle applicazioni di posta elettronica più…

Drawing Tablet: dai il giusto spazio alla tua fantasia

Scegliere una tavoletta grafica oramai è oramai diventato come scegliere un mouse. Ce n'è così tante di così tanti modelli che è impossibile non perdersi. Quindi prima di dirvi le…

GMail aggiunge nuovi filtri per la ricerca della posta in un unico passaggio

Gmail sta implementando un entusiasmante aggiornamento che rende più facile trovare le email con pochi click. Se usate spesso Gmail, saprete che potete applicare una serie di scorciatoie per velocizzare la…

Come esportare ed importare le password in Google Chrome

Con l'aumentare del numero di siti web e servizi che utilizziamo, ricordare le password diventa un compito sempre più arduo, soprattutto se, come raccomandato, non usiamo password reiterate. Per risolvere…

E-mail truffa : We Have Installed One RAT Software

Gli attacchi di phishing, sono, nella loro forma più comune, delle email che cercano di convincere il destinatario a: condividere informazioni personali scaricare malware dannoso Una volta in possesso delle nostre credenziali, gli…

I computer quantici : cosa sono e cosa possono fare.

Proprietà dei computer quantici La tecnologia avanza inesorabilmente e periodicamente arriva l'invenzione o l'idea che stravolge e trasforma il nostro modo di vivere. I computer quantici (o quantistici) possono potenzialmente rappresentare…

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #4

Siamo arrivati al nostro ultimo post inerente ai cambi effettuati da papà Google negli ultimi anni. Concludiamo questa serie di post, con la promessa di aggiornarvi ogni qual volta Google introduca cambi…

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #3

Eccoci al terzo appuntamento dedicato allo studio dei cambiamenti che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca online. Questo mese sono state affettuate alcune importanti modifiche. NOVITÀ 18 nov 2015 – Ottimizzazione per dispositivi mobili 2…

Come attivare la nuova interfaccia di Google Plus manualmente

Poche ore fa Google Plus ha presentato un nuovo design cui principali protagonisti saranno le Community, cosa renderà molto più facile per gli utenti inviare, ricercare, connettersi e altro ancora,…

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #2

La necessità per qualsiasi azienda di essere presente online è diventata sempre più pressante, con la conseguenza dell'incremento esponenziale della concorrenza e della competizione. Le potenzialità di ottenere un ROI…

Ultimi cambi nell'algoritmo di Google #1

NOVITÀ 26 oct 2015 – Google svela RankBrain 6 oct 2015 – Ritocco dell' algoritmo contro lo spam. 2 oct 2015 – Il lancio di Panda 29/v4.2 è molto vicino. 30 sep 2015 – Nuova spinta ai rankings grazie alle…

10 URL che ogni utente di Google dovrebbe sapere

Dove è possibile ottenere una lista degli annunci che avete cliccato su Google? Dove si deve andare se non si ricorda la password di amministratore? Come ha classificato i tuoi…

Clicky