Il Flat Design: Ritorno Al Futuro

Il flat design: ritorno al futuro

Il futuro è nel “flat design”: 20 risorse gratis per il flat design

by Janeth Kent Date: 25-07-2013 web design flat minimal grafica tendenze risorse gratis psd


Tutti ne sono affascinati, tutti lo invocano, tutti ne parlano: il flat design è la parola chiave del 2013 per i designer ed i creativi di tutto il mondo.

La traduzione letterale di flat design è “design piatto”. Si tratta infatti di un design semplice, privo di effetti tridimensionali quali ombre, gradienti etc… Le immagini sono spesso minimali e c’è una chiara distinzione fra i piani, che non si intersecano mai. Si contrappone al design scheumorfico, che si avvale degli espedienti grafici appena citati.

Il risultato finale consiste in uno schema grafico visuale semplicissimo, che si traduce in facilità di comprensione e di leggibilità da parte degli utenti/spettatori.

Chiarezza visiva e comunicazione semplice sono gli strumenti indispensabili per la costruzione di un flat design.

Quli sono i principi che stanno alla base del flat design.?

1. Semplicità degli elementi: Elementi estremamente semplici, chiara distinzione dei piani (distinzione tra testi, immagini e altri elementi graficii), scarsa o nulla applicazione di effetti standar come ombre, sfumature, gradienti, trasparenze.

2. Attenzione al lettering: la tipografia e la scelta del font ha un ruolo fontamentale. Si prediligono font dal design semplice, usati nella loro declinazione bold. In questo modo assumono più facilmente una forte consistenza visiva e una maggiore leggibilità. Stesse indicazioni per il design di simboli e bottoni.

3. Importanza ai colori: si deve far uso di colori vivaci, caldi, non standard che riescono ad attirare l’attenzione dell’utente. Il colore vivace è uno strumento nel Flat Design che richiama la call action di un utente. Le palette dei colori utilizzati per il flat design sono più luminose e piene rispetto agli altri approcci grafico/visuali. Se le palette tradizionali si distinguono per l’utilizzo di 2 o 3 colori al massimo,  nel flat design si puó tranquillamente arrivare a 6/8. I toni sono luminosi e vibranti e non presentano sfumature di sorta. I colori primari e secondari sono i più utilizzati e c’è una particolare predilezione per i colori “vintage”.

4. Approccio minimalistico: Il flat design richiede un approccio minimal ed essenziale, predilige l’utilizzo di forme geometriche semplici come il quadrato ed il cerchio, il rettangolo, a patto che non siano troppo invasivi e che si fondino bene con il resto del progetto.


Molti we designer, preferiscono apportare alcune varianti “tradizionali” ai loro progetti, applicando per esempio un semplice effetto (sfumatura, ombra) in maniera poco marcata. L'intento è quello di dare più flessibilità al design, elimiando l’eccessiva rigidità che il flat design a volte arriva ad esprimere.

Insomma, i principi di base sono chiari, ma è comunque possibile evolvere il flat design e personalizzarlo con un tocco di creatività che lo renda distinguibile e unico.

E voi cosa ne pensate del flat design? Vi convince? Lo utilzzate?

Vi lasciamo alla vostra riflessione, proponendovi 20 risorse gratis per il flat design.

1. Apple Devices Flat Icons PSD

 

2. Free Flat UI

 

3. Flat UI Kit

 

4. 24 Flat Icons

5. Freen Flat UI Kit PSD

6. Flat Radial Graph PSD

7. Flat UI

8. Free Colorful Icons

9. UI Kit Free Download

10. Flat Web Elements

11. Featherweight UI

12. Flatlyfe UI Kit Free PSD

13. Friends Iphone App UI

14. Minimal Apple Product Templates

15. 3600+ Free Flat Icons

16. Browsers Glyphs

17. Flat Blog UI Kit

18. Flat File Icons

19. iPhone5 Flat Design

20. Mac,Ipad & Iphone Flat Illustration

 

 
by Janeth Kent Date: 25-07-2013 web design flat minimal grafica tendenze risorse gratis psd visite : 4145  
 
Janeth Kent

Janeth Kent

Licenciada en Bellas Artes y programadora por pasión. Cuando tengo un rato retoco fotos, edito vídeos y diseño cosas. El resto del tiempo escribo en MA-NO WEB DESIGN END DEVELOPMENT.

 
 
 

Articoli correlati

Netflix gratis: tutto ciò che si può vedere senza abbonamento

Per visualizzare i contenuti di una piattaforma di streaming audiovisivo come Netflix è necessario pagare un canone mensile di connessione. Tuttavia, l'azienda ha attivato una serie di contenuti che possono…

come trasformare il tuo smartphone in una webcam per il tuo pc

Con la propagazione del Covid-19 tutti noi abbiamo dovuto adattarci a una nuova situazione di quarantena in casa, e, dato che l'essere umano ha bisogno di comunicare costantemente, abbiamo usato…

Creazione di testi didattici utilizzando software gratuiti e open source

Secondo i principi della didattica inclusiva, la scuola ha il compito di fornire tutti gli strumenti disponibili per facilitare la partecipazione degli studenti alla vita scolastica e c’è un consenso ormai…

Webinar e Online Class: Le migliori app free(o quasi) per fare lezione anche da casa

A causa del motivo contingente di clausura, anche il modo di lavorare classico ha dovuto subire uno scossone e adeguarsi ai paesi più tecnologici in cui questo modo di lavorare…

Emergenza Covid-19: Progetto Solidarietà Digitale

Come ormai molti di noi avranno sentito, il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020, entrata in vigoore oggi, 10 marzo 2020, estende le misure di…

Flexbox, breve guida pratica

In questo articolo impareremo a gestire gli elementi del nostro sito web in modo più efficiente ed efficace, grazie alla proprietà Flexbox. Ma attenzione, non stiamo parlando di una semplice proprietà…

Java Design Pattern: Prototype Pattern

Andremo ora a parlare di un pattern creazionale che ci permette di "copiare con classe". Sì, anche se sembra strano, il compito fondamentale di questo pattern è copiare. Sto parlando…

Java Design Pattern: Builder Pattern

Andiamo oggi a parlare di un pattern creazionale che in molte situazioni può rappresentare una valida alternativa alla costruzione di oggetti mediante costruttori: il Builder Pattern. La necessità di introdurre meccanismi…

Java Design Pattern: Factory Pattern

Continuando il discorso sui design pattern iniziato precedentemente, andiamo oggi a vedere un altro pattern molto utilizzato: il Factory Method Pattern. Il GoF (Gang of Four Design Patterns) lo definisce così: Definisce…

Java: Introduzione ai design pattern: Singleton

Chiunque abbia anche una minima esperienza di programmazione, si sarà reso conto di come i problemi sianoricorrenti. Infatti troviamo spesso problemi con uno stesso pattern ma con contesti differenti. Ad esempio, un…

Deep web: 5 fatti di cui non si è a conoscenza

Il deep web è uno spazio Internet in cui sono ospitati i contenuti che non compaiono nei motori di ricerca convenzionali, a causa di vari fattori che non devono necessariamente…

Kali Nethunter, lo store per gli hacker etici

A volte i pentesters o gli stessi programmatori di un azienda, hanno bisogno di analizzare gli URL o effettuare dei test di penetrazione. Lo scopo dell’attività è quindi quello di scovare…

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare i nostri servizi, compilare informazioni statistiche e analizzare le vostre abitudini di navigazione. Questo ci permette di personalizzare i contenuti che offriamo e di mostrarvi le pubblicità relative alle vostre preferenze. Cliccando su "Accetta tutto" acconsentite alla memorizzazione dei cookie sul vostro dispositivo per migliorare la navigazione del sito web, analizzare il traffico e assistere le nostre attività di marketing. Potete anche selezionare "Solo cookies di sistema" per accettare solo i cookies necessari al funzionamento del sito web, oppure potete selezionare i cookies che desiderate attivare cliccando su "Impostazioni". Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)" o "Rifiuta".

Accetta tutti Solo cookies del sistema Configurazione