Per Google Il Web È Solo Web Mobile

by admin Date: 28-03-2018 web mobile seo google serp


Finora Google ha utilizzato la versione computerizzata (o "desktop") del web per indicizzare e classificare tutte le pagine contenute nel suo motore di ricerca. Ma da questa settimana Google inizierà a dare la priorità alle versioni mobili di alcuni siti web quando si indicizza il loro contenuto.

Questo cambiamento sarà fatto progressivamente a partire da quei siti il cui traffico è principalmente mobile o dove la maggior parte degli utenti di Google lo cercano da un dispositivo mobile. Questi siti saranno notificati da Google e vedranno un aumento significativo delle visite da parte del Google Mobile Crawler, il Googlebot Smartphone.

D'ora in poi, quindi, per questi siti, sia le ricerche su computer che quelle su dispositivi mobili saranno effettuate in entrambi i casi con la versione mobile dello spider, in quanto Google utilizza un unico indice indipendentemente dall'origine della query.

In questo modo Google formalizza in qualche modo l'importanza del mobile web rispetto a quello che fino ad ora conoscevamo come web, versione computer o versione desktop. Invece quei siti web che non hanno ancora una versione mobile saranno ancora rappresentati su Google così come sono oggi. Ma Google ricorderá ai webmaster (apparentemente questa parola è ancora usata) che sta diventando urgente che ogni pagina web abbia una versione mobile o sia visualizzata correttamente sul cellulare, preferibilmente senza grandi variazioni tra le due versioni in modo da non confondere gli utenti.

Per inciso, Google ci ricorda che è anche importante che le pagine web inizino a rilasciare zavorra, perché dal luglio di quest'anno (2018) il caricamento lento di una qualsiasi delle versioni, mobile o computer sarà penalizzato.

Inoltre, avrá preferenza nell'indice l'utilizzo di formati nativi per i telefoni cellulari sul web, come ad esempio video quadrati o verticali. I video verticali sfruttano meglio lo schermo del telefono cellulare e rimane in sospeso il fatto che la maggior parte di essi non sarà mai riprodotta su nessun altro supporto in questa fase, né sugli schermi televisivi né su quelli dei computer. Vedremo quali risultati si avranno nella SERP da questo punto di vista.

 
by admin Date: 28-03-2018 web mobile seo google serp visite : 1323  
 
 
 
 

Articoli correlati



Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. È possibile modificare le impostazioni dei cookie o ottenere ulteriori informazioni qui: Politica dei cookies.