Come Programmare L’Invio Di Messaggi Whatsapp Ad Un Orario Definito

by Silvia Mazzetta Date: 29-03-2020 whatsapp guide tips


Hai bisogno di inviare un messaggio su WhatsApp in un determinato momento o orario?

Vuoi semplicemente posticiparne l'invio?

La necessità di dover posticipare l’invio di un messaggio su WhatsApp non è poi cosí infrequente. I motivi, possono essere molteplici, lavorativi o personali (per questioni di privacy, ad esempio).

Dopo aver provato varie applicazioni e vari metodi, incluso alternative fai-da-te empiriche, come impostare la modalità aereo e scrivere in tutta tranquillità nelle varie conversazioni, con il risultato che rimarranno in attesa di connessione, ho deciso che la soluzione migliore è offerta da Wasavi, un' applicazione il cui nome ricorda il ravanello piccante giapponese.

Primo punto a favore: è un app gratis e non è necessario registrarsi.

Per completare l'installazione della app, dovrete concederle diversi permessi, anche se il team di sviluppatori, promette una politica sulla privacy severa: nessun dato viene salvato e ciò che accade sul telefono rimane sul telefono.

Ora arriva la parte divertente: programmare l'invio del messaggio. L'applicazione aggiunge una barra flottante a quella di WhatsApp con la quale è possibile programmare i messaggi per la conversazione aperta in quel momento.

Un altro modo per farlo è direttamente dalla stessa applicazione

Premete il pulsante flottante e selezionate "Schedule Message" (Programmazione del messaggio) per aprire la schermata che vi permetterà di comporre un nuovo messaggio.

Dovrete scegliere un contatto dalla lista e digitare il messaggio che volete inviare nella casella sottostante.

Leggermente più in basso è possibile scegliere una data e un'ora specifiche per l'invio del messaggio.

Avete due opzioni per l'invio del messaggio: completamente automatico o come notifica. Se marcate marcada "Ask me before sending message", riceverete una notifica all'ora esatta in cui inviare il messaggio. Se lo deselezionate, il messaggio viene inviato senza che dobbiate confermare nulla.

IMPORTANTE: l'applicazione richiede che il telefono sia sbloccato al momento dell'invio del messaggio.

Ora non ci resta che aspettare che arrivi l'ora del messaggio programmato. Se avete scelto di ricevere una notifica, riceverete una notifica con due opzioni al momento scelto: Send o Let Me. Se si preme Send, il messaggio verrà inviato immediatamente. Premendo Let Me, aprirere la conversazione con il messaggio, e potrete decidere se inviarlo o meno.

Se avete scelto di inviare il messaggio in maniera automatica, vedrete il vostro cellulare aprire da solo la chat di WhatsApp, inserire il testo e inviare il messaggio. Tuttavia, il telefono attiverà un conto alla rovescia prima dell'invio di ogni messaggio, in caso ve ne pentiate o vogliate rinviarlo.

 
by Silvia Mazzetta Date: 29-03-2020 whatsapp guide tips visite : 4077  
 
Silvia Mazzetta

Silvia Mazzetta

Web Developer, Blogger, Creative Thinker, Social media enthusiast, Italian expat in Spain, mom of little 6 years old geek, founder of  @manoweb. A strong conceptual and creative thinker who has a keen interest in all things relate to the Internet. A technically savvy web developer, who has multiple  years of website design expertise behind her.  She turns conceptual ideas into highly creative visual digital products. 

 
 
 

Articoli correlati

Come nascondere il sta scrivendo... in WhatsApp

WhatsApp può essere un'applicazione molto "subdola" e fornire molte informazioni su di te che potresti non volere che siano conosciute, a meno che tu non la configuri correttamente. In passato, ti…

Cyber Security: Microsoft, Google, WhatsApp vs Cyber Mercenari

Un gruppo di importanti aziende tecnologiche si è candidata per offrire assistenza e supporto legale a WhatsApp nella sua battaglia legale contro il NSO Group - la famigerata organizzazione dietro…

Come impedire alle foto e ai video di WhatsApp di riempire la memoria del telefono

Secondo i dati del rapporto "Digital in 2020" di Hootsuite e We Are Social, gli italiani passano circa due ore al giorno sui social network e sui servizi di messaggistica. Considerando…

WhatsApp: In arrivo Videoconferenza per 8 e nuovi emoji

Viviamo in un momento in cui, a seguito del confinamento da parte della Covid-19, molte persone stanno utilizzando strumenti alternativi che permettono loro di stare con un numero sufficiente di…

Linux per Principianti: Introduzione

Se hai pensato di migrare da Windows a un sistema operativo Unix, o Linux nello specifico ci sono cose che dovresti sapere. L'obiettivo è quello di dare le informazioni essenziali…

Come inviare messaggi WhatsApp a numeri non memorizzati in rubrica

A causa del modo di operare di WhatsApp, per iniziare una conversazione con una persona, è necessario che il numero sia salvato nella rubrica del terminale. Questo non è un…

Come salvare automaticamente le foto di WhatsApp su Google Photos

Google Photos, il sistema di cloud storage di Mountain View, è uno dei servizi di maggior successo perché è gratuito e non ha limiti di spazio, ma impone una qualità…

Come prevenire l'hacking di file in Whatsapp e Telegram

L'ultimo rapporto dell'Unità Innovazione, gestione tecnologica e mobilità della Segreteria Generale dell'Amministrazione Digitale si concentra su una vulnerabilità recentemente rilevata nei file inviati da Whastapp e Telegram sui dispositivi Android. Secondo…

I file audio WhatsApp: dove sono memorizzati, come recuperarli e come cancellarli per liberare spazio.

I messaggi vocali di WhatsApp sono sempre più utilizzati in tutto il mondo, da chi ha fretta o ha le mani occupate e non può intrattenersi a scrivere i propri…

Git: suggerimenti e consigli per gli sviluppatori

Per gli sviluppatori, Git si é conquistato un posto di rilevanza e rappresenta una preziosa risorsa. Git è un programma per la gestione delle versioni, trovate tutte le informazioni sul sito…

I migliori siti per imparare a programmare

Non limitatevi a scaricare l'ultima applicazione, aiutate a ridisegnarla. Non giocate solo sul vostro telefono, programmatelo. - Obama.   Non c'e' ragione per cui non si dovrebbero conoscere le basi della programmazione.…

Le migliori librerie JavaScript del 2018

Dal momento che Javascript si è rivelato il linguaggio di programmazione più popolare e ampiamente utilizzato nel 2018, l'ecosistema che si sviluppa intorno ad esso sta cominciando a diventare importante. JavaScript…

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare i nostri servizi, compilare informazioni statistiche e analizzare le vostre abitudini di navigazione. Questo ci permette di personalizzare i contenuti che offriamo e di mostrarvi le pubblicità relative alle vostre preferenze. Cliccando su "Accetta tutto" acconsentite alla memorizzazione dei cookie sul vostro dispositivo per migliorare la navigazione del sito web, analizzare il traffico e assistere le nostre attività di marketing. Potete anche selezionare "Solo cookies di sistema" per accettare solo i cookies necessari al funzionamento del sito web, oppure potete selezionare i cookies che desiderate attivare cliccando su "Impostazioni". Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)" o "Rifiuta".

Accetta tutti Solo cookies del sistema Configurazione