Youtube Lancia Ufficialmente I Canali a Pagamento

YouTube lancia ufficialmente i canali a pagamento
by Janeth Kent Date: 10-05-2013 youtube youtubenews


 YouTube ha finalmente annunciato in via ufficiale il lancio dei canali a pagamento.

Cosa comporta questa novità?

Parallelamente alla visualizzazione di banner e messaggi pubblicitari, il denaro proveniente da quegli utenti che opteranno per l'opzione "pagamento" per accedere ai singoli canali, genrerà introiti sul portale di video-sharing.

La formula di base, com'era stato annunciato é la seguente:  pagamento di una quota minima pari a 0,99 dollari al mese ed un periodo di prova gratuita della durata di due settimane.

 

A partire da oggi lanceremo un programma per un numero ristretto di partner che riguarda i canali a pagamento su YouTube, con una sottoscrizione minima di 0,99 dollari al mese. Ogni canale metterà a disposizione un periodo di prova gratuita pari a 14 giorni e molti opteranno per sconti in caso di sottoscrizioni annuali. Ad esempio, Sesame Street offrirà episodi interi al lancio, mentre i fan della UFC potranno vedere match classici.

Ovviamene, la sottoscrizione ad un canale a pagamento è legata all’account dello stesso utente pertanto, l’accesso ai contenuti potrà essere effettuato su qualsiasi device a patto che l’account impiegato sia quello con il quale è stata effettuata la sottoscrizione.

Al momento, i canali Premium (a pagamento) disponibili sono 53 ed abbracciano diverse tematiche: documentari, intrattenimento, sport, informazione, cartoni animati, educazione...

IMPORTANTE: Attualmente il progetto è limitato al solo territorio statunitense, riuscirá ad essere disponibile in Italia nelle prossime settimane?

Nei prossimi mesi, dunque, ci aspettano grosse novità per quanto riguarda YouTube. Per ora, però, state tranquilli: i vostri canali preferiti resteranno sempre gratuiti e potrete continuare a guardarli gratis ancora per parecchio tempo.

Visto che Netflix e Hulu non arrivano in Italia, però, l’introduzione dei canali a pagamento di YouTube potrebbe essere davvero molto interessante per tutti gli utenti che vogliono guardare video, film e serie TV legalmente in streaming online, visto che oggi non esiste una reale alternativa sul panorama italiano.

Vi terremo aggiornati a riguardo.

 
by Janeth Kent Date: 10-05-2013 youtube youtubenews visite : 1363  
 
Janeth Kent

Janeth Kent

Licenciada en Bellas Artes y programadora por pasión. Cuando tengo un rato retoco fotos, edito vídeos y diseño cosas. El resto del tiempo escribo en MA-NO WEB DESIGN END DEVELOPMENT.

 
 
 

Articoli correlati

Tutte le novità dal Google Universe

Se siete sempre alla ricerca delle ultime novità indrodotte da Google, oggi vi offriamo una breve ma dettagliata panoramica sull' argomento Google Universe: Cloud Google Cloud Storage ha introdotto un upload piú…

YouTube: canali a pagamento tra una settimana?

È oramai da parecchi mesi che si parla delle intenzioni di Google di introdurre delle opzioni di sottoscrizione a pagamento per i singoli canali presenti su YouTube. Stando alle ultime indiscrezioni, mancherebbe davvero poco: l’introduzione…

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare i nostri servizi, compilare informazioni statistiche e analizzare le vostre abitudini di navigazione. Questo ci permette di personalizzare i contenuti che offriamo e di mostrarvi le pubblicità relative alle vostre preferenze. Cliccando su "Accetta tutto" acconsentite alla memorizzazione dei cookie sul vostro dispositivo per migliorare la navigazione del sito web, analizzare il traffico e assistere le nostre attività di marketing. Potete anche selezionare "Solo cookies di sistema" per accettare solo i cookies necessari al funzionamento del sito web, oppure potete selezionare i cookies che desiderate attivare cliccando su "Impostazioni". Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)" o "Rifiuta".

Accetta tutti Solo cookies del sistema Configurazione