10 Esclusive Ps4 Che Non Possono Mancare Nella Tua Collezione (Parte 1)



In quasi 6 anni di vita di Ps4 abbiamo potuto assistire all’ uscita di moltissime esclusive che hanno permesso alla console di casa Sony di diventare leader in questo mercato, con 94 milioni di pezzi venduti.
Ecco perché abbiamo deciso di sceglierne 10 tra le migliori e raggrupparle, non ordinandole, però, dalla migliore alla peggiore o viceversa.

Prima di partire, però, sono dovute delle precisazioni. 
La lista è riferita alla data di pubblicazione dell’ articolo, 31 Luglio 2019, quindi non vedrete titoli come The Last of Us II, Ghost of Tsushima o Death Stranding, nonostante dalle aspettative potrebbero entrare di diritto nelle 10 migliori esclusive, aspettiamo però di giocarli con mano, senza dare giudizi affrettati.
Le esclusive menzionate qua sotto devono essere permanenti, non temporali, e devono avere Ps4 come console di riferimento principale (questo esclude le remastered: The Last of Us, The Last guardian e Shadow of the Colossus su tutte).
La selezione, inoltre, è stata fatta in modo da essere il più eterogenea possibile, accontentando così il maggior numero di amanti di generi specifici possibile.

 

• Bloodborne

Data di Uscita: 24 Marzo 2015   |  Sviluppatore: FromSoftware  |  Genere: Action RPG


Il primo gioco della lista è anche il primo ad essere uscito, nonché il motivo principale per comprare una Ps4 per moltissimi appassionati. Inutile dire che il titolo non è una passeggiata, come From Software ci ha abituato. Verremo catapultati in un mondo grottescamente gotico riuscito alla meraviglia, alcuni scorci che ci riesce a regalare saranno imbattibili. Sul gameplay poco da dire, le maggiori meccaniche che contraddistinguono i Souls sono state mantenute, aggiungendo però quella dinamicità in più comportata dal non potersi parare dietro ad uno scudo, necessaria per svecchiare il sistema di combattimento.
Tutto ciò crea un’ avventura che metterà alla dura prova la vostra abilità senza però stuccare, regalandoci uno dei migliori titoli della ottava generazione di console.

 

• Persona 5

Data di Uscita: 4 Aprile 2017   |  Sviluppatore: Atlus  |  Genere: JRPG



Persona 5 eleva la concezione di Gioco di Ruolo in chiave giapponese ad un altro livello rispetto a quello a cui eravamo abituati. Ogni parte del gioco è pregna di stile, partendo dalla colonna sonora fino ad arrivare ai menù. La nostra missione sarà quella di seguire un gruppo di liceali chiamati Phantom Thieves migliorando la società grazie alle nostre azioni, il resto lo lasceremo scoprire a voi!
Un mondo pieno di cose da fare che non risulta affatto dispersivo vi inghiottirà con tutte le sue attività, potendo anche arrivare a 100 ore di gioco.
Tecnicamente è giocabile anche su PS3, tuttavia le date di uscita della versione old gen e quella current gen coincidono, ed essendo così temporalmente vicine a noi, la console di riferimento per Persona 5 è indubbiamente PS4.

 

• Detroit: Become Human

Data di Uscita: 25 Maggio 2018   |  Sviluppatore: Quantic Dream  |  Genere: Avventura Grafica



Un’ avventura grafica non è un genere che può entusiasmare molti, tuttavia dopo un buon Heavy Rain e un mediocre Beyond: Two Souls, Quantic Dream è riuscita a farci giocare un ottimo titolo correggendo i passi falsi fatti in passato.
La storia è di quelle che prende fin dal primo minuto, un futuro in cui gli androidi sono integrati perfettamente nella società, in cui prenderemo il controllo di tre diverse storie, potendo intrecciare le loro vite e arrivando al finale che più ci soddisferebbe.
Non vi parleremo di altro perché si tratta di un gioco di cui godere senza particolari conoscenze, così da rimanere stupiti dai vari colpi di scena.

 

• Dreams

Data di Uscita: 16 Aprile 2019 (accesso anticipato)   |  Sviluppatore: Media Molecule  |  Genere: Sandbox



Arrivati a questo punto molti di voi staranno storcendo il naso, tuttavia abbiamo deciso di premiare questo gioco per la sua originalità.
In Dreams sarà possibile creare da zero il proprio gioco e metterlo in rete per farlo provare agli altri players.
Modalità di creazione intuitiva e possibilità pressoché infinite rendono Dreams uno dei prospetti più interessanti per sfoggiare tutta la nostra creatività!

 

• God Of War

Data di Uscita: 20 Aprile 2018   |  Sviluppatore: Santa Monica Studio  |  Genere: Adventure



Non poteva mancare il Game of the Year del 2018.
La modernizzazione che Santa Monica Studio ha portato ad un brand leggendario che sembrava essere destinato a un tracollo. Abbandona infatti il sistema simil hack n slash che sfruttava, in favore di un più ragionato controllo in terza persona alla Naughty Dog, che, grazie alle abilità che sbloccheremo durante il nostro viaggio, non sarà mai ripetitivo.
Proprio il viaggio si rivela essere il tema principale del gioco, che vedrà come protagonista, oltre al solito Kratos, suo figlio Atreus. Veniamo quindi a contatto con un’ opera più introspettiva, con un comparto tecnico sublime e un’ esperienza che difficilmente ci dimenticheremo.


 

Vogliamo suggerire altre 5 esclusive PS4 che, indubbiamente, sono degne di rientrare in questa lista, anche se di certo non mancheranno le sorprese:
Parte 2: (a breve online)

 
 
 
 
 

Articoli correlati