Microsoft Prepara Un Miliardo Per L'Assalto a Nook Media

by admin admin Date: 09-05-2013 microsoft tech news nook media


Microsoft potrebbe pagare fino a un miliardo di dollari per acquisire gli asset digitali della joint venture Nook Media. In gioco è il tablet Surface. Steve Ballmer nomina Amy Hood nel ruolo di Cfo

Mentre ha messo in cantiere Windows Blue, per tacitare le polemiche sul “flop” di Windows 8 (un OS che ha comunque venduto 100 milioni di licenze in sei mesi, come Windows 7), Microsoft potrebbe mettere sul tavolo un miliardo di dollari per l’assalto a Nook Media. Microsoft potrebbe pagare fino a un miliardo di dollari per acquisire gli asset digitali della joint venture Nook Media. Lo riporta Tech Crunch. In gioco è il tablet Surface. I giorni del tablet Nook di Barnes & Noble (B&N) sarebbero contati, tuttavia Microsoft vuole aggiudicarsi la divisione che comprende i testi degli e-book. La joint venture di B&N vuole abbandonare il mercato dei tablet Android per focalizzarsi nella licenza dei contenuti a sviluppatori di terze parti.

Microsoft e Barnes & Noble annunciarono la loro partnership nel 2012: il colosso di Redmond investì 300 milioni di dollari nell’unità del Nook, che combinava il business dei testi digitali e college. Microsoft detiene il 16.8 per cento di Nook Media, mentre Barnes & Noble possiede la maggioranza (78.2 per cento).La partnership  consisteva nello sviluppare contenuti per Windows 8, e chiudeva tutti i contenziosi brevetti relativi ad Android.

Ma l’unità Nook pesa sui conti della catena di librerie B&N, il cui fatturato è risultato in declino dell’8.8% nell’ultimo trimestre. Il futuro del business Nook è appeso a un filo. Microsoft potrebbe salvare la joint venture Nook Media.

Nel frattempo il Ceo di Microsoft, Steve Ballmer nomina Amy Hood nel ruolo di Cfo: è la prima donna a ricoprire la carica di Chief financial officer in Microsoft.Come CFO della divisione Business di Microsoft, Hood ha giocato un ruolo chiava nell’acquisizione di Skype. Nelle vesti di CFO di Microsoft, dovrà infine decidere il destino dei 74.5 miliardi di dollari di Microsoft, in contanti e investmenti. Nell’era Mobile, mentre il mercato Pc cala del 14%, Microsoft deve capire dove investire: in produttività (Office ha generato 24 miliardi di dollari di vendite e 15.7 miliardi di dollari  in profitti operativi nel 2012), telefonia o software di collaboration. Le vendite della Business Division sono salite del 24% nel 2012, mentre Windows soffriva il passaggio dall’era Pc al Mobile (di smartphone e tablet). Il titolo di Microsoft ha guadagnato il 24% dall’inizio dell’anno.

Sei un utente Microsoft da sempre e pensi di conoscere tutto dell’azienda di Redmond? Mettiti alla prova rispondendo alle domande del nostro quiz e scopri quanto ne sai davvero. Clicca qui per cominciare.

 

fonte: http://www.itespresso.it

 
by admin admin Date: 09-05-2013 microsoft tech news nook media visite : 1173  
 
 
 
 

Articoli correlati

    Microsoft vs SKY: è scontro sul marchio SkyDrive

    Tra i vari servizi di cloud storage uno dei piú utilizzati e noti è sicuramente quello targato Microsoft: SkyDrive. Vi dice niente il nome adottato? Cosa vi ricorda ? Non può non venirvi…

    Build conference 2013, Microsoft scommette su cloud e apps

    Domani aprirà i battenti la Build conference a San Francisco, evento durante il quale Microsoft rilascerà l'anteprima pubblica di Windows 8.1. Nonostante, la tiepida accoglienza ed il calo del 14% del…

    Attenzione con Skype: i messaggi non sono privati!

    Una ricerca portata avanti da Ars Technica ha dimostrato che i messaggi che inviamo attraverso Skype non sono al 100% privati. Ars Technica ha dimostrato che Skype, ora di proprietá di Microsoft,…

    Microsoft presenta la nuova X-BOX ONE

    É stata presentata oggi presso la propria sede di Redmond la Xbox Uno, la nuova consolle di Redmond presenta una configurazione ottimale per una macchina dedicata ai giochi, con USB 3.0, WiFi…

    Microsoft integra Skype in Outlook.com

      Quando a luglio dello scorso anno Microsoft presentò ufficialmente il nuovo servizio Outlook.com i tecnici della redmondiana fecero sapere che in un secondo momento sarebbe stata introdotta anche una funzionalità mediante la quale effettuare chiamate Skype direttamente…