Camuffare la Posizione Geografica in Google Chrome



Chrome, come tutti i browser di nuova generazione, permette ai siti Internet, ai servizi online ed alle applicazioni di rilevare la posizione geografica dell’utente (previa autorizzazione).

Questo ormai è noto a tuttii. Meno conosciuta è una funzione molto interessante di Google Chrome che permette di camuffare la propria posizione geografica semplicemente specificando delle coordinate personalizzate.

Non serve ricorrere a particolari estensioni del navigatore di Google.

Basta richiamare gli strumenti per sviluppatori (click sul bottone in alto a destra > Strumenti > Strumenti per sviluppatori) inclusi nell’applicazione ed in pochissimi click saremo in grado di ingannare qualsiasi sito Web facendogli credere di trovarcii dall’altra parte del mondo.

Se siete curiosi di scoprire come si fa, eccovi tutti i passaggi necessari per riuscirci:

  • Collegatevi al sito Internet al quale volete nascondere la vostra geolocalizzazione;
  • Cliccate sul pulsante Menu di Chrome e selezionate la voce Strumenti > Strumenti per sviluppatori dal menu;
  • Selezionate la scheda Elements della console per sviluppatori e cliccate sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra;
  • Mettete la spunta su Override Geolocation e specificare nei campi Lat Lon la latitudine e la longitudine da usare come posizione geografica fittizia nel browser;
  • Fate un refresh della pagina.

Tutto qui!

Per testare la geolocalizzazione e conoscere le coordinate precise di varie posizioni geografiche, potete usare questo servizio.

Per disattivare il trucco, consentendo ai servizi online di rilevare la vostra posizione geografica effettiva, tornate in Strumenti > Strumenti per sviluppatori > Elements, cliccate sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra e togliete la spunta da Override Geolocation.

 

 
by admin Date: 21-05-2013 google maps google tips google tricks geolocalizzazione visite : 4123