Vinyasaflow Yoga : Fatti Ispirare Nella Pratica Quotidiana

10 utenti che vi aiuteranno a migliorare il vostro flow

by Ilaria Cellura Date: 20-03-2020 yoga flow instagram instagrammer followapp yogaapp


Che tu sia un insegnante di yoga o un semplice appassionato, un neofita o un totale estraneo a questa disciplina, sono certa che avrai visto immagini su istagram che ti hanno lasciato a bocca aperta. Gente in verticale su una mano, su un dito, in contorte asana che parevano impossibili da sbrogliare, perfetti e sorridenti come se stessero nella posizione più comoda al mondo. 

Voglio tranquillizzarvi.. per la legge del Instagram vs Reality, la maggior parte nascondono il trucco, visto che si tratta di una frazione di secondo immortalata da uno scatto. 

Se togliamo tutto il sensazionalismo di molti yogi, divenuti più famosi per il fatto di essere volti noti nel mondo social che nel mondo dello yoga, quello che rimane sono pochi ma utili profili tra i quali destreggiarsi su IG per avere delle ispirazioni nella pratica quotidiana. 
Visto che le ricerche su IG sono veramente penose, scarterei l'ipotesi di cercare per #.  La ricerca come # yoga estrae 80 milioni di risultati, e non va meglio con yogaflow, vinyasaflow o yogapractice. Soprattutto molti di questi sono risultati fake poco pertinenti con quello che state cercando. Quindi vediamo se vi riesco a dare una mano dopo una cernita attenta e ottimizzata in numerosi anni di vita da yogi su IG. 

Se siete appassionati della materia immagino che I grandi guru come @laurabukartyoga @kinoyoga e @dylanwerneryoga @nude_yogagirl già li avrete nel vostro prontuario delle asana-per-fare-il/la-figo/a (sono quelle asana in cui di solito si hanno 3 persone che vi mettono in posa e vi mollano un istante prima permettendo a una quarta di scattare la foto nell'istante perfetto)


Ma visto che una ricerca sui volti più noti dello yoga la può fare chiunque io vi racconto di quei volti un po' meno noti(parliamo cmq di gente con migliaia di follower) ma sicuramente più utili nella pratica quotidiana. 
A meno che non siate yogi da tutta la vita e quindi siete voi di ispirazione per il mondo(e difficilmente gli yogi hard core si fotografano nella pratica quotidiana), per tutti noi istagram è il luogo in cui cercare nuovi flow, affinare le tecniche per raggiungere una asana, o semplicemente trovare ispirazione per la realizzazione di una classe. 


Quindi nella mia valutazione ho escluso gli instagrammer piu' spettacolari ma irraggiungibili, perche' la pratica a parere mio non deve essere uno show off delle proprie abilità, ma un momento di condivisione e inclusione. 

@jimmyhwheeler(Montana USA): solitamente I maschietti che praticano yoga, si presentano sempre in asana ipercomplicate, che non si capisce bene se sono atleti o yogi, se sono acrobati o praticanti di una disciplina che non dovrebbe mostrare segni di esibizionismo, ma condivisione. Non e' il caso di questo giovane, semplice, con la faccia da birbante(e amiche yogi fottutamente bellino!!). Le sue pratiche sono eleganti e pulite, senza la ricerca di virtuosismi e fronzoli, ma fluide e adatte(o adattabili) a tutti I praticanti. 

@eimearkellyyoga(Inghilterra): insegnante di yoga, forte e flessibile, sicuramente in grado di stupirci con effetti speciali ma per fortuna non lo fa. Le sue pratiche e I suoi tutorial su IG sono interessanti nel flow, utilizzabili all'interno di una classe e pieni di ispirazione. 

@lauralouiseyoga(Inghilterra): insegnante di yoga anche lei inglese. La sua capacità di legare le asana tra di loro in un flusso che ricorda quasi una danza sono incredibili. Sul suo Ig si trovano numerosi flow da cui potete cogliere ispirazione e possono essere ottimi punti di partenza per creare delle classi inusuali. 

@theyoginist(Francia): se andate a Parigi spero che riuscirete a fare una pratica con questa bellissima giovine dall'eleganza unica. Anche i suoi video e la sua casa in cui spesso si registra infondono quel senso di semplicità e pulizia, esattamente come la sua pratica. Ogni tanto risponde con video anche alle domande che le si rivolgono su IG. 

@yoga_with_eileen(Luxemburgo): Carini i pochi flow che posta, anche quando era in gravidanza. Utili per le classi premamà. 

@rachel.land.yoga(nuovazelanda): Una vera fonte di ispirazione e conoscenza. Fondatrice di Yoga Medicine, una pratica innovativa per creare uno yoga terapeutico. I flow tematici che propone nel suo account possono essere ideali per alcune problematiche concrete tra gli yogi. 

@mangala_yoga(russia):non importa se non sapete il russo, la pratica di questa ragazza è così semplice che parla un linguaggio internazionale. Semplice non nel senso di facile, ma nel senso di chiara e visuale. 


@ram2_yoga(corea del sud): Tra foto di gatti e vita quotidiana si trovano flow decisamente avanzati. E sono resi più difficili dall'estrema flessibilità di questa giovane, che arriva in verticali improbabili con una facilita straordinaria. 

@Kaitlynpatrizia(spagna): Bellissimi i tutorial sulla IGTV con tips e tricks per migliorare, variare, allineare le asana. Da seguire assolutamente 

@martina_sergi(italia): della mia nazione ho deciso di scegliere lei. Ci sono molte altre istruttrici bravissime e devo ammettere che mi sento un po' in colpa a non menzionarle in questo articolo. Ma a me lei piace proprio. Si vede che ha iniziato piano piano, poco a poco. E a me piace vederla e pensare che come ce l'ha fatta lei ad arrivare con il lavoro costante ai suoi obiettivi ce la posso fare anche io. Credo che lo yoga sia anche questo, pensare che la tua zona di confort si possa aprire ogni giorno un po' di piu'. Che il lavoro quotidiano migliora la pratica e la pratica migliora te stesso. Iniziando dalle basi. 

Voglio menzionare altri account che non sono specificatamente di yoga vinyasa ma che possono risultare interessanti: 

@YogaCircle_ (estonia)   @Metodoacrobrasil e @acrobrasil  (brasile) se siete appassionati di acroyoga. 

Mentre voglio proprio menzionare @bayside_yoga(inghilterra) se cercate frasi motivazionali. Con I suoi splendidi disegni e le citazioni possono aiutarvi a motivare le vostre giornate e I vostri alunni. Una grandissima idea. 

Se invece volete seguire le mie pratiche con la yoga wheel(a parte me @dharmayogawheel e  @flowwheel non ci sono altri apprezzabili e intensivi lavori con questo strumento) mi trovate in @flyhighag. 

 
by Ilaria Cellura Date: 20-03-2020 yoga flow instagram instagrammer followapp yogaapp visite : 456  
 
Ilaria Cellura

Ilaria Cellura

Ilaria Cellura nata a Monza l’8 Gennaio 1980.
Appassionata di sport ho praticato sin da giovane pallavolo, fino ad arrivare in terza divisione con la ProVictoria di Monza.
Ho conseguito una certificazione da istruttore di Aerobica nel 1998 e ho insegnato 8 anni in molte palestre di Monza e hinterland. Nel 2007 ha conseguito una laurea in informatica e una specializzazione in Teorie e Tecnologie della Comunicazione presso l’universita’ degli studi di Milano Bicocca. Ha lavorato per quasi 10 anni in questo settore ma senza perdere mai l’amore e la pratica dello sport.
Dopo aver praticato poledance, krav maga,  step, aerobica, rafting, acrobatica aerea, pattinaggio e molti altri sport, ha scoperto AntiGravity®.Per poter avere delle basi migliori sull’anatomia e la biomeccanica umana, ha conseguito una certificazione di istruttore di Pilates e ginnastica posturale con Fitnessway nel 2015.Attraverso AntiGravity® entra in contatto con una donna piena di talento: Sayonara Motta. CEO di FitEducation (ente che promuove AntiGravity in Italia)  e’ stata anche la docente di Ilaria di corsi quali Nike Training Club, PowerFlow, FlexZone e Deva Mynd Yoga school oltre che di AntiGravity®.

Dopo aver collaborato per anni con studi yoga e centri di ginnastica posturale, anche presso Virgin® e Hard Candy,nel 2018 ha aperto una sua associazione sportiva in collaborazione con la collega e amica Manuela Badessi, nel centro di Palma di Mallorca: Fly High Mallorca.

Dal 2018 si è specializzata nell’uso della Yoga Wheel sviluppando un programma basato sul lavoro della miofascia. Il programma MYW(Myofascial Yoga Wheel) è una vera innovazione nell’uso della ruota yoga e nel miglioramento della posturalità.