Il social mobile commerce

Il social mobile commerce

Nuove sinergie tra e-commerce, smartphone e social network


 
 

Barcellona è diventata un punto di riferimento nel settore mobile.

Uno degli eventi chiave del mercato globale, il Mobile World Congress, ha luogo nella capitale catalana e da poco è stato inaugurato il centro di riferimento per la tecnologia mobile, il Mobile World Center.

Non vi è dubbio che Barcellona, già culla dell'innovazione tecnologica nonché sede di Social-Buy.com, si stia convertendo anche nella culla della tecnologia mobile.

Come annunciato già nell' eBook "Tendencias en Social Commerce para 2013", il commercio mobile globale è cresciuto del 300% nell'ultimo anno (con un incremento del 152% in Europa) a causa della penetrazione e l'utilizzo degli smartphone .

Inoltre, il 62% degli utenti di smartphone in Spagna ha dichiarato di aver effettuato acquisti via cellulare nell'ultimo mese del 2012. Si prevede che l'esplosione della tecnologia NFC (Near Field Communication) come forma per stabilire interazioni wi-fi con mobile, stimolerà la cresciuta degli acquisti attraverso i dispositivi mobili.

Tutto questo promuoverà e spingerà all'espansione del Social Commerce orientato non tanto al web quanto al mobilità e flessibilità nonché alla generazione dello stimolo all'acquisto in un ambiente "social" e di fiducia.

Il segreto è quello di combinare lo stimolo all'acquisto con la natura prevalentemente sociale dei telefoni cellulari, ottentendo cio che viene chiamato Social Mobile Commerce.

Attualmente, Social Mobile Commerce si manifesta ancora in forma primitiva e blanda, tramite azioni dirette tra il punto vendita, le reti sociali ed i cellulare.

Ancora non esistono soluzioni tecnologiche focalizzate sulla trasformazione del mix mobile-social in vendita diretta: siamo solo l'inizio della rivoluzione del social mobile commerce, che cambierà radicalmente il modo in cui le aziende si confrontano con il consumatore.

Mentre molti considerano entrambi i concetti come antagonisti, noi crediamo che il binomio social-mobile evidenzi un potenziale enorme dal punto di vista commerciale. Mentre gli stumenti standard dell'e-commerce (sconti, offerte, coupon) indirizzano l'utente direttamente al sito del negozio online, le applicazioni per dispositivi mobili, permettono di terminare l'acquisto senza la necessitá di uscire dall'app stessa.

Questo è il vero vantaggio del Social Mobile Commerce: generare un'esperienza d' acquisto che faciliti il processo decisionale.

Tirando le somme, ciò che cerca il cliente è la facilità d'uso, la rapiditá con la quale si concludono le operazioni e la gratificazione immediata, in poche parole una maniera per soddisfare ego e portafogli ottimizzando il proprio tempo.

Il processo si inserisce poi in un tessuto sociale imprescindibilmente connesso alle reti sociali, in modo tale da poter offrire all'utente finale una completa esperienza di shopping-online.

Indubbiamente il contesto dell' acquisto online sta cambiando e la transizione verso questa nuova dimensione di shopping, dove il concetto di "qui ed ora" è di vitale importanza, stabilirà l'ordine del giorno per le aziende nei prossimi anni.

Il successo sarà garantito per coloro che nel breve perido saranno in grado di creare forti sinergie tra le due dimensioni.

 
 


Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. È possibile modificare le impostazioni dei cookie o ottenere ulteriori informazioni qui: Politica dei cookies.