Come si vedrebbe il Wi-Fi se fosse visibile

Come si vedrebbe il Wi-Fi se fosse visibile

 
 

Conviviamo quotidianamente con loro ma non le vediamo. Le onde wi-fi circondano quasi completamente l'ambiente nel quale viviamo.

Uffici,case, bar, negozi...Ma come sarebbe il mondo se potessimo vedere le onde wi-fi?

Potete soddisfare la vostra curiositá grazie ad un esperimento portato avanti dall'artista Nickolay Lamm in collaborazione con l'astrobiologa M. Browning Vogel, che ha lavorato cinque anni alla NASA per poi diventare professoressa universitaria: come sarebbe il mondo se le onde del Wi-Fi fossero visibili.

Nickolay Lamn, sul suo sito web descrive che aspetto avrebbe il Wi-Fi:

"viaggia attraverso lo spazio come rapide onde di dati codificati. Uno "scatto congelato" mostrerebbe delle onde a 16 centimetri l'una dall'altra. I router Wi-Fi sono in pratica delle antenne che trasmettono dati in frequenze diverse allo stesso tempo. Queste frequenze sono mostrate (nelle foto) in blu, verde, giallo e rosso, colori che pervadono lo spazio"

L'autore mostra in vari scatti fotografici come si vedrebbe il Wi-Fi del National Mall di Washington, l'enorme area aperta nella capitale americana che va dal monumento a Lincoln al Campidoglio. Il risultato è spettacolare:

 

 

 

 
 

tags: wi-fi router antenne tecnologia connessioni reti


Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. È possibile modificare le impostazioni dei cookie o ottenere ulteriori informazioni qui: Politica dei cookies.