Come attivare la nuova interfaccia di Google Plus manualmente


 
 

Poche ore fa Google Plus ha presentato un nuovo design cui principali protagonisti saranno le Community, cosa renderà molto più facile per gli utenti inviare, ricercare, connettersi e altro ancora, e le Raccolte, il cui utilizzo è cresciuto esponenzialmente. 

La nuova versione, è già accessibile cliccando sul pulsante "Let’s Go" visualizzato nella homepage, si presenta agli occhi degli utenti con un'interfaccia completamente ridisegnata.

Attenzione: le opzioni di aggiornamento sul lato server potrebbero non far vedere il pulsante "Let's Go" a tutti.

Per chi non volesse aspettare, Google+ ha condiviso una guida per poter attivare manualmente la nuova versione, basta seguire queste semplici istruzioni:

- Seleziona Impostazioni dal menu a discesa sul lato sinistro della versione web

- Scorrere verso il basso per la sezione chiamata "Gestire le altre applicazioni e attività"

-  Selezionare "Gestione attività Google+"

- Fare clic sul campo di ricerca nella parte superiore della pagina, come se voleste effettuare una ricerca.

Et voilá, la nuova versione di Google+!

Il gruppo di Mountain View, che ha annunciato anche l'arrivo delle nuove versioni delle applicazioni ufficiali per Android e iOS, ha dichiarato: "abbiamo trascorso molto tempo ascoltando i pareri di chi usa Google+. Creare prodotti che rispondono a necessità reali e semplificano la vita delle persone è qualcosa a cui Google punta da sempre e i vostri feedback ci hanno portati fino a qui e, mentre noi continuiamo a perfezionare G+, vogliamo ascoltare i vostri pareri. Nel frattempo, osserveremo come le novità introdotte oggi aiuteranno a stimolare ancora più interazioni fra gli utenti".

 
 

tags: google google+ social news mountain view


Questo sito fa uso di cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accettando questa informativa dai il consenso al loro utilizzo. È possibile modificare le impostazioni dei cookie o ottenere ulteriori informazioni qui: Politica dei cookies.