Español | | English | | Italiano | 

50 Tools per il Social Media Monitoring: come analizzare la nostra comunità online

Tools per analizzare, classificare e monitorare i dati sulla nostra comunità online

Tools per analizzare, classificare e monitorare i dati sulla nostra comunità online


 

Per avviare un business di successo nel mondo connesso ed iperconnesso di oggi, abbiamo bisogno di costruire una vera e propria comunità attorno alla nostra azienda, una marca ed un prodotto.

Un'idea, per quanto originale ed innovativa, potrebbe non bastare per coinvolgere una comunità: è necessario presentarla bene e nel modo più professionale ed accattivante possibile. Bisogna quindi avere ben chiaro cosa si vuole ottenere e trovare il percorso migliore per raggiungere l’obiettivo che ci si è preposti.

A questo proposito sarebbe impossibile non notare come, nell'ultimo decennio, il monitoraggio dei social media è diventata una forma primaria di, chiamiamolo, web business intelligence, utilizzato per identificare, prevedere e rispondere ai comportamenti dei consumatori e quindi dei potenziali clienti.

Ascoltare attentamente ciò che i nostri clienti, concorrenti, critici e sostenitori hanno da dire sulla nostra azienda, marca o prodotto, è la chiave fondamentale per ottenere grandi risultati dalle campagne di social media.

Insomma, seguendo la Formula Di Sharewood, bisogna instaurare un dialogo sincero e costruttivo con i propri followers, cercando di comprenderne bisogni e necessità e studiando una soluzione du misura per i problemi che hanno.

La collaborazione, l'interazione all'interno di una comunità d'interesse, fanno tutta la differenza del mondo.

Puoi mettere tutti i video che vuoi, i plugin dell'ultima generazione, essere primo su Google, ma l'attività delle persone, il fatto che vogliano scambiare, aiutarsi gli uni con gli altri,  fa la differenza in modo sostanziale.
E questo  l'humus che tiene incollati i membri ad una comunitá, nel nostro caso, alla marca, al prodotto o all'azienda: ogni giorno che rimangono, possono imparare delle cose in più e riescono a sviluppare meglio il loro progetto.

Fatta questa breve premessa, vi proponiamo una lista di 50 tools utili per per analizzare, misurare, visualizzare e creare report relativi alla vostra comunità.

E voi, avete qualche suggerimento?

tags: social media network web business community social networks analytics social media monitoring


comments powered by Disqus